Dopo Pasquetta perturbazione e calo termico.

Come indicato nelle previsioni, cenni di cambiamento saranno in atto nel corso di Pasquetta, con l'arrivo sulle nostre zone di velature o stratificazioni, avanguardia di un sistema nuvoloso in arrivo dalla Spagna, che insieme ad un fronte freddo in discesa dal Nord Europa, che tra l'altro lambira' le nostre regioni adriatiche, ebbene da questa unione si riuscirà a vincere le resistenze dell'anticiclone, andando a formare tra l'altro un unico fronte che riporterà instabilità e fenomeni al Centro-Sud.
Qui sulle nostre zone arrivo di precipitazioni, che potranno risultare sotto forma di rovesci anche a carattere temporalesco.
L'arrivo del fronte freddo invece determinerà un netto calo termico, che riporterà i valori anche al di sotto delle medie del periodo.
Infatti rispetto a questi giorni si perderanno tra l'altro tra 7-8°C per quanto riguarda le massime.
Da ultimi aggiornamenti sembrerebbe una breve fase instabile, visto che l'anticiclone nel corso di Giovedì cercherà di recuperare il terreno perso, provando a riportare una nuova fase stabile e un nuovo aumento delle temperature.
Vista la distanza e le  possibili modifiche, seguiranno in merito ulteriori approfondimenti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *