Dopo la veloce perturbazione, anticiclone e tendenza da confermare.

Mentre come abbiamo indicato nel corso di Martedi saremo interessati da una perturbazione a cui si lega aria fredda in discesa, vediamo cosa dobbiamo attenderci andando avanti.
Ebbene da ultimi aggiornamenti sembrerebbe che da Giovedì 16 Aprile, l'anticiclone riconquistera' nuovamente il terreno perso e riporterà in particolare sulle nostre zone nuova stabilità e nuovo rialzo termico, che dovrebbero accompagnarci sino alla fine di questa settimana.
Guardando un poco oltre e prendendo con il senno del poi, la linea tendenziale che necessita di ulteriori conferme, sembrerebbe che vi sia
la risalita verso la Scandinavia dell'anticiclone, che così facendo permetterebbe la discesa di aria fredda dalla Russia, che porterebbe un nuovo possibile peggioramento, che sarebbe caratterizzato dalla formazione lungo la dorsale di sviluppo cumuliforme, che innescherebbero fenomeni temporaleschi sparsi e isolati.
Nella cartina la situazione per Giovedì 14 Aprile.
Ci fermiamo qui per il momento, attendiamo come sempre ulteriori sviluppi, buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *