Verso un possibile Final Warming?

Al momento risulta davvero difficile ipotizzare un possibile Riscaldamento finale o Final Warming processo anche questo influenzato dal Vortice Polare forte.
C'è da dire inoltre che un'altra
importante caratteristica del Vortice Polare forte è la distruzione dell'ozono Stratosferico, che come ogni anno avviene, e che quest'anno, rispetto gli anni precedenti, il valore risulta molto basso, tant'è che potrebbe impedire l'ultimo naturale procedimento del Vortice Polare ossia la sua rottura e la conseguente nascita dell'anticiclone Polare.
Qualora invece il riscaldamento Stratosferico, sarà tale da procurare la rottura del Vortice Polare, solo in questo caso si potrà dar luogo alla formazione dell'anticiclone Polare e del passo successivo che vedrebbe attivato il
Final Warming, che da ultime analisi potrebbe influenzare le condizioni meteorologiche alle medie latitudini,nel corso di Aprile.
Staremo a vedere, Seguiremo le evoluzioni e vi aggiorneremo appena ci saranno delle novità.
Fonte Foto wetterzentrale Forum.
Ci fermiamo qui per il momento, buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *