Dati NOAA: l'inverno 2019-20 il più caldo di sempre. Vediamo.

È giunta da qualche giorno la primavera e l'inverno vuoi per l'irruzione fredda appena passata e vuoi soprattutto dagli ultimi dati NOAA, continua a far parlar di se, soprattutto in merito alla sua pochezza e alla sua tanta mitezza riscontrata anche qui sulle nostre zone, con valori spesso non consoni al periodo.
Ritornando al NOAA, riscontrati dal periodo che va da dicembre a febbraio un sopra media di 2,3°C sull'Emisfero Nord.
Inoltre il mese di Gennaio 2020 è risultato il più caldo del pianeta da quando si hanno le misurazioni a disposizione.
Stessa situazione riscontrata anche in Europa, mentre il sopra media che più spicca è quello pervenuto tra la Russia e la Siberia.
Artefice di tutto ciò, come sempre abbiamo rimarcato, è lo strano comportamento del Vortice Polare, risultato sempre molto forte e compatto, che ha permesso all'anticiclone di avere gioco facile sulla nostra penisola e sul resto dell'Europa.
Nella cartina Fonte IconaClima.it Gennaio 2020.
Ci fermiamo qui per il momento, buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *