Aspro duello tra l'anticiclone e il flusso perturbato atlantico.

Come indicato nelle previsioni la nostra penisola si trova giusto nel mezzo, tra un profondo ciclone in scorrimento sull'Europa Centro-Settentrionale e l'alta pressione presente nel Mediterraneo e che coinvolge tutta la nostra penisola.
Da qui diversi tentativi da parte del flusso perturbato di scendere di latitudine e raggiungerci, ma i vari tentativi vengono prontamente rintuzzati da altre tante risalite dell'alta pressione, che come nel caso di San Valentino che avevamo segnalato, con una probabile e veloce irruzione fredda dal Nord Europa, da ultimi aggiornamenti, come vedete dalla cartina, sembri dirigersi sui Balcani per poi scivolare verso la Grecia.
Qui sulle nostre zone per Venerdì 14 arrivo di nuvolosità irregolare a tratti intensa che potrà dar luogo a qualche piovasco, in un contesto climatico alquanto mite.
Nella cartina l'ipotetica situazione per Venerdì 14 febbraio.
Vista la distanza seguiranno ulteriori aggiornamenti, ci fermiamo qui per il momento, buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *