Record di freddo e neve su Norvegia e Finlandia.

Qualcuno penserà che sia normale quello che è accaduto su buona parte dei paesi scandinavi nel corso della prima decade di ottobre e invece anche lì, pur se abituati a condizioni climatiche, ben differenti dalle nostre, in questi ultimi giorni, si sono verificati record di freddo, che mai era successo prima d'ora in questo determinato periodo.
Tante le località finite sotto lo zero, ve ne citiamo alcune, come ad esempio, Grotli situata a 875 metri, ha stabilito la mattina del 6 ottobre, il suo record di freddo con una temperatura minima di - 15,6°C, così come Folldall situata a 697 metri di altezza, ha registrato una minima di - 15,2°C, superando il record di - 14,5°C.
Nuovo record stabilito anche Trondheim con la temperatura minima che ha toccato i - 4,6°C, superando il record di - 1°C per questa zona.
Davvero incredibile e dovete pensare che solitamente di questi periodi la temperatura normale per questi luoghi è di - 1°C - 2,5°C.
Nelle foto la situazione.


Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *