Migliora Martedì ma pronte nuove insidie, da confermare.

Dopo il passaggio perturbato, che ha attraversersato le nostre zone nel corso di Domenica sera e buona parte di lunedì, con nuovi fenomeni, nella giornata di martedì si allontaneranno dando luogo ad un miglioramento delle condizioni atmosferiche, a parte residua nuvolosità al mattino via via maggiore stabilità, che da ultimi aggiornamenti, dovrebbe essere ben presto insidiata da un nuovo veloce impulso perturbato in discesa tra Mercoledì-Giovedì e che dovrebbe al momento interessare le regioni del Centro Nord.
Bisogna dire che nel comparto europeo si assiste ad una maggiore intensificazione del vortice d'Islanda su quello scandinavo, che a sua volta permette ad una serie e veloci fronti perturbati di scivolare dai settori occidentali a quelli orientali.
Tutto ciò andrà ad influenzare anche la nostra penisola, con una nuova veloce instabilità che al momento vedrà
solo lambire le nostre zone.
Vista la distanza bisognerà attendere ulteriori conferme.
Nella cartina l'ipotetica situazione.
Per il momento ci fermiamo qui, buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *