Alta pressione e note instabili per i prossimi giorni.

Allontanata la nuvolosità che ieri ha prodotto su buona parte delle nostre zone fenomeni che sono risultati sotto forma di acquazzoni, rovesci temporaleschi e purtroppo non è mancata qualche locale grandinata, come nel caso di Mirabella Eclano.
Da quest'oggi pressione in aumento e stabilità messa in crisi dal passaggio di stratificazioni medio-alte, preludio di un nuovo
peggioramento, che si concretizzerà nella giornata di Sabato, mentre per la domenica a seguire, nuova breve rimonta anticiclonica, che da ultimi aggiornamenti, dovrebbe durare poco, in quanto l'inizio della prossima settimana vedrebbe la discesa di una nuova saccatura, colma di aria fredda, che dovrebbe interessare le regioni del Centro sud, permessa da un promontorio anticiclonico ben strutturato sull'Europa Centrale e il Mar del Nord.
Vista la distanza, attendiamo come sempre ulteriori sviluppi e nel caso di novità aggiorneremo immediatamente.
Nella cartina la possibilità di fenomeni per domani.
Ci fermiamo qui, buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *