Nuovo peggioramento al Nord, qui sulle nostre zone infiltrazioni umide e variabilità.

Si è venuto a creare, grazie alla discesa di vari impulsi freschi, un Canale depressionario, che come vedete dalla cartina, si protende dalla Scandinavia sino nel cuore del Mediterraneo, permettendo in questo modo a perturbazioni di raggiungere e imperversare su parte della nostra penisola.
Da domenica nuova perturbazione in arrivo al Nord, farà sentire i suoi effetti anche al Centro, visto che è destinata ad andar via verso Est e a non proseguire verso Sud.
Per tal motivo nuove piogge al Nord e soprattutto nevicate che si potranno verificare anche al di sotto dei 2000 metri, visto che la perturbazione è seguita da aria fresca.
Inerente alle nostre zone, come indicato, correnti umide in ingresso daranno luogo a variabilità e a qualche sviluppo diurno lungo la dorsale, che potrà innescare qualche isolato fenomeno, in dissolvimento via via.
Nella cartina la situazione per domenica.
Ci fermiamo qui per il momento attendiamo come sempre ulteriori sviluppi.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *