Neve e tanto freddo in USA da qualche giorno.

Davvero eccezionale l'ondata di freddo che si sta verificando in USA e in particolar modo negli Stati Nord Occidentali, dove la discesa di aria artica proveniente dal Canada è responsabile di questo intenso Blizzard che ha colpito il Montana, il Wyoming, Idaho e Alberta ( Canada) con intense nevicate che non si verificavano da tantissimi anni, specie in questo periodo.
Precisamente l'ultimo avvenimento simile risale con precisione al 1934.
Come detto tantissima la neve caduta, pensate che nella cittadina di Browning in Montana è ricoperta da oltre 1,20 metri di neve.
Un vero e proprio record per il mese di settembre.
Nella foto le intense nevicate verificate in Montana.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *