Nel week end variabilità e qualche sviluppo lungo I rilievi.

Dopo un periodo alquanto stabile, primi giorni di inizio settembre sembrano donare al periodo una spiccata dinamicità.
Il secondo fronte atteso Giovedì al Nord e in arrivo lungo la dorsale e zone interne per Venerdì, proveniente dal Nord Europa, da ultimi aggiornamenti sembrerebbe che venga seguito da un terzo impulso, grazie alla posizione dell'anticiclone delle Azzorre, che defilato lungo il settore Occidentale, permette questa possibile nuova discesa.
Fenomeni ancora una volta al Nord e parte  Centro.
Se tutto ciò verrà confermato si potrebbe configurare sulle nostre zone un week end, con una spiccata variabilità che in entrambe le giornate, porterebbe a nuovi possibili addensamenti lungo l'Appennino a sviluppo cumuliforme che in modo sparso e isolato lungo la nostra dorsale,non escludiamo possano dar luogo a qualche isolato fenomeno, via via in dissolvimento.
In ingresso sulle nostre zone correnti fresche che gradualmente faranno abbassare i valori sia delle massime che delle minime.
Vista la dinamicità nel caso di novità aggiorneremo, seguiteci.
Nella cartina la situazione per domenica con le nostre zone ancora ai margini del peggioramento.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *