Ancora caldo anomalo al Polo Nord.

Come indicato al Polo Nord fa di nuovo caldo.
Pensavamo che l'ondata di caldo anomalo di Luglio, fosse solo un lontano ricordo e che mai si sarebbero potuti aspettare 20°C nuovamente in questo periodo.
Ebbene lo scenario si ripete, grazie ad una nuova ondata di calore risalita dal Nord Africa, per merito dell'approfondimento di una depressione Atlantica che ha permesso al caldo di raggiungere il Baltico, la Scandinavia e per finire la Groenlandia, dove le temperature da domenica, da subito, hanno raggiunto i 20°C.
Le conseguenze di questa nuova ondata non saranno drammatiche, come Luglio, quando finirono in mare 11 milioni di tonnellate di acqua, ma lo scioglimento, ora seppur in minima parte, secondo gli esperti potrebbe interessare solo le zone costiere della Groenlandia.
Speriamo bene che quanto prima possa ritornare tutto alla normalità.

Fonte Foto 3b Meteo.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *