Luglio 2019: il più caldo degli ultimi 140 anni.

Giungono mestamente i dati sulla tendenza del mese di Luglio 2019 e una nuova spada di Damocle si abbatte sulle condizioni del nostro pianeta.
Dopoo Giugno, Luglio 2019, come indicato, risulta il mese più caldo degli ultimi 140 anni.
Registrata dalla NOOA la temperatura media globale di +0,95°C sopra la media, superato il primato detenuto da Luglio 2016.
A risentirne maggiormente i ghiacciai polari ai minimi storici.
Infatti se ricordate bene, vi avevamo parlato, che un lembo dell'anticiclone sarebbe rimasto imperversando sulla zona Artica per un bel po e infatti registrata in Svezia una massima mai raggiunta prima di 34,8°C. Davvero incredibile.
Per il resto anomalie termiche si sono registrate in Alaska, Canada e Russia, dove le variazioni sono state di 2,0°C superiori alla media del periodo
Ritornando alla situazione generale Luglio 2019 risulta inoltre il 43esimo mese consecutivo con temperatura globale sopra la media.
Nelle cartine la situazione generale e i valori registrati sui paesi scandinavi.
Ci fermiamo qui, buon proseguimento a tutti.


Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *