Taglio netto al caldo, arrivano correnti fresche atlantiche.

Ulteriori conferme quest'oggi, attraverso nuovi aggiornamenti, del possibile cambio di scenario che da qualche giorno vi stiamo indicando.
Sulle nostre zone dovremo attendere domenica, mentre su al Centro-Nord, la perturbazione atlantica in discesa, di netto spazzera' via il promontorio Sub-Tropicale, spezzandolo letteralmente in due.
Una parte, come indicato, ritornerà nei suoi luoghi d'origine e cioè nel Nord-Africa, mentre l'altra continuerà a vagare sul Nord Europa, facendo sentire i suoi effetti sui paesi scandinavi.
Ritornando alla perturbazione il contrasto termico tra le correnti fresche instabili e l'aria calda ancora presente, purtroppo su al Centro-Nord da Sabato darà luogo a fenomeni anche intensi, come rovesci temporaleschi e grandinate, al cui seguito si aggiungeranno anche venti a tratti anche forti.
Venendo alle nostre zone, sino a Sabato, tempo soleggiato e qualche velatura o stratificazione di passaggio, preludio al cambiamento.
Infatti da ultimi aggiornamenti nel corso di Domenica dovrebbe raggiungerci nuvolosità alquanto irregolare che a tratti intensa potrebbe dar luogo a qualche fenomeno anche qui sotto forma di piovaschi o rovesci temporaleschi, sparsi e isolati, dal pomeriggio.
Inerente alle temperature calo termico sia per la minima che per la massima, per i valori attendiamo ulteriori aggiornamenti.
Nella cartina le ipotetiche precipitazioni previste.


Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *