Probabile tendenza seconda decade di Luglio

Caldo in attenuazione e qualche fenomeno da Mercoledì.

Possiamo racchiudere sostanzialmente in questo modo la situazione inerente alla seconda decade di luglio, che da come vi stiamo indicando, da qualche giorno a questa parte, dopo più di 36 giorni, l'anticiclone africano dovrebbe ritornare nei suoi luoghi d'origine e permettere a correnti fresche in quota Nord-atlantiche di raggiungere via via anche le nostre zone, prima però ad esserne interessati saranno le regioni del Nord e del Centro.
Tutto ciò inerente al periodo che va dal giorno 11 al 14 Luglio dove insieme al calo termico potremo
avere attraverso impulsi nuvolosi la possibilità anche di qualche fenomeno temporalesco, che confermeremo man mano andando avanti con gli aggiornamenti.
Inerente al proseguo della seconda decade sembrerebbe che l'alta pressione si vada riorganizzando e portare nuova stabilità e aumento termico al Centro-Nord, qui invece sembra, da confermare, che proseguirebbe una certa instabilità legata alla presenza di una circolazione di Bassa Pressione.
Nella cartina l'andamento termico previsto da confermare ulteriormente.
Vista la distanza temporale seguiranno, come ovvio, ulteriori approfondimenti.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *