Vortice ciclonico ben attivo anche per domani.

Mentre quest'oggi sulle nostre zone le precipitazioni sono state tutto sommato nella norma, con fenomeni grandigeni molto moderati, rispetto a tante altre zone della nostra penisola, dove si sono abbattuti veri e propri nubifragi, come nel caso della provincia di Matera, a Ginosa Taranto e su Malpensa, come documentato sulla nostra pagina, vediamo cosa dobbiamo aspettarci per la giornata di domani.
Il Vortice ciclonico che si è venuto a creare con la conseguente discesa di aria fredda dal Nord Europa, nel corso di Lunedì, sposterà il suo raggio d'azione, su buona parte del Sud, di conseguenza nuovi possibili fenomeni sulle nostre zone.

Lunedì 13-05-2019 - Dopo un buon inizio con nubi sparse alternate a schiarite, man mano la copertura nuvolosa tenderà ad aumentare e dalla seconda parte del mattino poter dar luogo a fenomeni, sotto forma di piovaschi o rovesci anche temporaleschi.
Nuvolosità che insistera' anche in serata e non escludiamo nuovi fenomeni.
Vista l'elevata dinamicità e il contrasto termico non escludiamo anche locali grandinate.
Inoltre visto il nuovo apporto di aria relativamente fredda in discesa, calo termico sia per le massime che per le minime.
Per tal motivo non escludiamo possibili
deboli nevicate lungo la nostra dorsale intorno o al di sopra i 1500 metri.
Vento in rinforzo sulle nostre zone di tramontana o grecale.

Guardando avanti al momento poche novità, il Vortice dovrebbe interessarci almeno sino a giovedì.
Per ora ci fermiamo qui, attendiamo ulteriori sviluppi, seguiteci.
Nella cartina la situazione per domani con la posizione del Vortice su tutto il Sud.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *