Possibile minimo depressionario in formazione per domenica.

Mentre nelle previsioni vi abbiamo raccontato del minimo di stabilità che si andrà incontro nei prossimi giorni, grazie all'aumento della pressione, per domenica purtroppo non arrivano buone notizie.
Vediamo di cosa si tratta.
Aria fredda in discesa dal Nord Europa, come vi avevamo anticipato, già nel corso di Sabato irrompera' sulle regioni del Nord, apportando un nuovo peggioramento, che vedrà fenomeni anche intensi sul Nord Est, Emilia Romagna e via via in espansione alle restanti regioni.
Man mano che l'aria fredda scenderà, arrivata sulle nostre zone, darà vita a un minimo depressionario, che da ultimi aggiornamenti, dovrebbe condizionare non solo il tempo per domenica ma anche
per l'inizio della nuova settimana.
Possibilità per domenica di fenomeni che potranno risultare sotto forma di rovesci o di locali temporali, che non escludiamo possano dar luogo anche ad episodi grandigeni.
Previsto un nuovo calo termico che riporterà le massime di qualche grado al di sotto delle medie stagionali.
Tutto ciò per l'arrivo sulle nostre zone di ventilazione via via in intensificazione di Maestrale o tramontana.
Ci fermiamo qui per il momento, vista la dinamicità, preferiamo attendere ulteriori approfondimenti.
Seguiteci.
Nella cartina la formazione del minimo depressionario che condizionera' il tempo sulle nostre zone.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *