Il nuovo impulso freddo!

Come indicato nelle previsioni, di poc'anzi, grazie ad un
nuovo impulso freddo proveniente dalla Scandinavia, il Vortice depressionario che si è andato a creare e che ora staziona su buona parte del Sud, continuerà ad interessarci.
La colpa non è da ricercare solo ed esclusivamente nel ruggito freddo proveniente dall'ultimo Final Warming che ha provocato la discesa in questione, ma anche e soprattutto da un anticiclone che non solo staziona da diverso tempo a latitudini settentrionali, ma che non riesce nel contempo a chiudere la falla che si è verificata in questi giorni.
Come detto ancora altri giorni di tempo instabile e brutto, almeno sino a giovedì saremo sotto le sue grinfie, prima di vederlo scivolare via verso Sud-Est e attendere i rasserenamenti, che su parte del Centro Nord saranno brevi visto una nuova perturbazione Nord atlantica in discesa.
Qui attendiamo nuovi sviluppi prima di poterci sbilanciare in una ipotetica previsione.
Nella cartina la situazione.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *