Ultimo atto del Vortice Polare - Final Warming -

Come naturale che sia, sta volgendo al termine il lavoro svolto dal Vortice Polare in questo inverno, nei prossimi giorni verrà sostituito da un anticiclone Polare.
Visto che avviene in primavera tutto ciò, si definisce Final Warming, del tipo tardivo, visto che quest'anno il tutto sta avvenendo a fine Aprile.
Vediamo per sommi capi quello che effettivamente succederà.
Il riscaldamento della stratosfera ha origine dall'anticiclone presente sulla Scandinavia, che emana calore verso il Polo.
Tale riscaldamento va a spostare il Vortice Polare dalla sua sede naturale e viene così rimpiazzato, in attesa dell'autunno.
A questo punto il Vortice Polare si allunga e il lobo principale finisce sul Nord-Europa, quello secondario sul Nord-America.
Tutto ciò si ripercuote a livello troposferico e la conseguenza potrebbe essere in un calo delle temperature medie sull'Europa e in particolare ad Est, tra fine Aprile e inizio Maggio.
Nella foto fonte 3b Meteo la dinamica.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *