Ultimissime su un ipotetico peggioramento.

Non vorremo rompere le uova nel paniere, a chi in questo momento si gode, questa bellissima giornata, ma da attente analisi modellistiche, c'è la possibilità di un nuovo peggioramento.
Vediamo di cosa si tratta.

Partiamo subito dicendo che l'anticiclone delle Azzorre proverà sino all'ultimo di riconquistare il terreno perso, ma troverà sulla sua strada, una saccatura Nord-Atlantica che resisterà agli attacchi, anzi da ultimi aggiornamenti, sarà in grado di far arretrare l'anticiclone, diventando in questo modo una mina vagante, che potrebbe influenzare le nostre condizioni atmosferiche.
Infatti da questa saccatura, come vedete dalle cartine, si andrebbe a staccare una goccia fredda, che non avendo ostacoli, potrebbe scorrere verso Sud, raggiungere la nostra penisola e arrivare sino alle nostre zone tra la fine e l'inizio della nuova settimana.
Se confermata, questa tendenza nei prossimi giorni, si tratterà di un ennesimo colpo di scena, che vedrà l'arrivo di nubi, fenomeni e vento di Libeccio che darà luogo ad un nuovo calo termico.
Prime avvisaglie di cambiamento già Venerdì al Nor.
Per il resto, visto la dinamicità e la distanza temporale che intercede, seguiranno via via nuovo aggiornamenti, seguiteci.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *