Tendenza per il 1 Maggio.

Mentre si sono allontanate le correnti calde provenienti dal Nord-Africa, da ieri è cominciato il previsto calo ad opera di una goccia fredda, che posizionata sulle regioni settentrionali, per il momento, condizionera' scendendo, quest'oggi con improvvisi fenomeni e domani con qualche fenomeno che potrebbe risultare anche temporalesco.
Andando avanti e guardando agli ultimi aggiornamenti per il 1 Maggio, si nota come l'anticiclone delle Azzorre, presente sul settore occidentale, chiuda la porta alla perturbazioni atlantiche, mentre nel contempo lungo il bordo orientale scivoleranno correnti relativamente fredde, alimentate da un bassa pressione presente sui Balcani.
Per tanto da tutto ciò il tempo potrebbe essere caratterizzato, da fine aprile a inizio maggio, da spiccata variabilità su buona parte del Centro-Sud, in particolar modo la dorsale appennica, dove si potrebbero verificare fenomeni sotto forma di acquazzoni o temporali.
A tal proposito non si escludono logicamente anche possibili grandinate.
Un occhiata alle temperature, che risulteranno nella media del periodo o leggermente al di sotto.
Per una maggiore attendibilità, vista la distanza che ancora intercede, seguiranno ulteriori sviluppi.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *