Raffiche di vento sino a 100 Km/h in Sicilia.

L'approfondimento del Vortice nel Mediterraneo, che vi abbiamo raccontato, con la conseguente impossibilità a spostarsi verso est, per la presenza di un imponente struttura anticiclonica, ha dato luogo a questa differenza di pressione, che ha prodotto l'intensa ventilazione di Scirocco, che quest'oggi ha colpito buona parte della Sicilia, con tanti disagi e qualche danno, che per fortuna non ha ferito alcuna persona, visto la caduta di alberi e cartelloni pubblicitari.
Vento forte si segnala anche in Calabria, Sardegna e parte Puglia, qui per fortuna a parte le precipitazioni, miste a sabbia, che ci hanno raggiunto con un po di ritardo, il vento è rimasto debole o tutto al più moderato in alcuni frangenti.
Nel corso di questa sera via via nuvolosità in allontanamento e prime locali aperture.
Fonte foto 3b Meteo
Ci fermiamo qui, buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *