Probabile settimana instabile.

inizio del mese di Aprile, molto dinamico,  condiziona la primavera. Vediamo perché?

Sono diversi giorni ormai che la posizione dell'anticiclone su latitudini molto settentrionali, per l'esattezza tra l'Islanda e il Mar di Norvegia, abbia generato e messo in moto un flusso di correnti atlantiche, assenti per diverso tempo, che giunte all'interno del Mediterraneo vanno a formare aree depressionarie che a zone e in modo molto isolato e sparso, anche nei prossimi giorni potranno dar luogo a fenomeni, lungo la dorsale e zone interne, in alcuni casi anche sotto forma di rovesci temporaleschi.
Questo sia per domani che per gli altri giorni da confermare.
Intanto inerente alla discesa fredda che stiamo indicando, le correnti potrebbero interessare al momento, da giovedì, le regioni Centro-settentrionali.
Nella cartina la possibile tendenza.
Vista pertanto l'elevata dinamicità seguiranno man mano altri aggiornamenti, seguiteci.
Buon proseguimento a tutti.


Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *