Tendenza prossima settimana. Da confermare.

Continuano i modelli a vedere sempre più netta, la discesa di una saccatura colma di aria fredda artica, nel cuore del Mediterraneo.
Demolendo completamente la struttura pressoria, che in questi giorni ci sta regalando, tanta stabilità, entrando nel Mediterraneo farà arretrare l'anticiclone in pieno Atlantico, andando a generare una Bassa Pressione,di cui al momento non si conosce l'esatta traiettoria e siccome da essa dipenderanno le condizioni del tempo,bisognerà attendere i prossimi aggiornamenti.
In questo momento possiamo solo dire, che nel caso si concretizzasse l'evoluzione, come si vede dalla cartina, un nuovo serio peggioramento potrebbe attuarsi sulle regioni Centro-Meridionali, che sembrerebbero nuovamente esposte a questo flusso freddo e perturbato, che riporterebbe fenomeni, sotto forma di rovesci anche temporaleschi, grandinate, neve in appennino e calo termico.
Tutto ciò tra martedì - mercoledì.
Nei prossimi aggiornamenti cercheremo di essere più precisi.
Seguiteci. Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *