Porta atlantica aperta, cosa succederà?

Mentre è giunta sulle nostre zone, nuvolosità annessa alla perturbazione Nord-Atlantica che vi avevamo indicato nelle previsioni, nelle prossime ore arrivo di fenomeni, anche sotto forma di piovaschi o isolati temporali.
A parte tutto ciò, cosa succederà ora che l'anticiclone si è ritirato e il flusso atlantico libero di poter scorrazzare?
In merito a ciò possiamo dire che da ultimi aggiornamenti, il flusso atlantico inizialmente dovrebbe interessare solo parte del Settentrione, le nostre zone al contrario dovrebbero essere protette dall'azione anticiclonica che da domenica tornerà a farsi sentire più attiva che mai.
Mentre al contrario al Nord, dopo tanto finalmente, sarà interessato da fronti nuvolosi più intensi e organizzati, già nel corso di Lunedì e via via a seguire, che dovremo monitorare man mano, visto possibili cambiamenti che potrebbero verificarsi nel corso della prossima settimana.
Visto anche la distanza temporale che intercorre, seguiranno ulteriori aggiornamenti.
Nella cartina la possibile tendenza nel corso della prossima settimana.
Buon proseguimento a tutti



Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *