Possibile irruzione?

Anche oggi, da ultimi aggiornamenti, i modelli intravedono la possibilità, non ancora scontata, di arrivo dalla Russia di aria Artica-Continentale, che scenderebbe lungo il bordo orientale dell'anticiclone, raggiungendo dapprima i Balcani e successivamente anche la nostra penisola.
Il periodo sembrerebbe dal 23 al 25 febbraio.
Ad essere influenzate sarebbero le regioni adriatiche e buona parte del Sud,
con conseguente calo termico e fenomeni che potranno risultare nevosi anche a quote medio-basse, pensiamo intorno o al di sopra dei 500 metri.
Ricordando a tutti che si tratta di una tendenza da confermare, visto l'arco temporale che intercorre, seguiranno man mano nuovi aggiornamenti.
Nella cartina la possibile irruzione fredda.
Seguiteci.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *