11 giorni di caldo primaverile.

Intenti a commentare le vicende delle nostre zone, con un inverno a singhiozzi, che in parte, ha mantenuto le temperature nelle medie del periodo, nella restante parte dell'Europa e su parte della nostra penisola ( specie al Nord ) un anomalo anticiclone ha dominato la scena in tutto e per tutto.
Battuti diversi di temperatura registrata, come nel caso dell'Inghilterra dove si sono raggiunti i 21°C, battendo in questo modo il record di febbraio 1998,  oppure in Francia dove in alcune zone si sono raggiunti i 23°C, battendo in questo modo il record di febbraio 1990.
Inoltre il caldo non ha risparmiato la Scandinavia dove in Svezia si sono superati addirittura i 16°C .
Insomma 11 giorni da dimenticare per queste zone, dove si attende un'attenuazione dell'anticiclone solo nei primi giorni di Marzo.
Nella cartina si notano chiaramente le anomalie termiche con il colore rosso.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *