Neve e gelo anche in USA.

Anche questa volta le correnti artiche canadesi non hanno dato scampo e creando un minimo che ha richiamato aria oceanica, scontrandosi con l'aria polare, ha generato fenomeni nevosi anche sotto forma di bufere in America.
Non è la prima volta che capita, tantissime le tempeste di neve che questo inverno si sono verificate negli USA, ma quella di questi giorni batte tutte le altre per intensità.
La neve ha interessato tante città tra cui Detroit, Philadelphia, Boston, Chicago e Buffalo, queste ultime famose per il noto effetto "Lake Effect Snow" che la neve
arriva dai Grandi Laghi.
Temperature inoltre in questi giorni da brivido, pensate -23°C si sono registrati a Springfield, -22°C a Columbus, -18°C New York.
Insomma un inverno da ricordare per queste zone.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *