Analizziamo cosa sta accadendo sulla penisola in queste ore!



Nevica con 0°C a Siena, dove l’accumulo in città supera i 5cm di neve, e nevica ancora in pianura Padana tra Emilia e Lombardia. Neve abbondante in Garfagnana, da stamattina, e adesso persino sotto i 300 metri di altitudine nel cuore della Toscana. Entra nel vivo la “Tempesta” dei Giorni della Merla, con il forte vento di maestrale che inizia a sfiorare i 100km/h in Sardegna. Nel corso del pomeriggio il vento nord/occidentale si intensificherà, estendendosi a tutto il Centro/Sud soprattutto nelle Regioni tirreniche (Lazio, Campania, Calabria e Sicilia), con picchi da uragano (115km/h) nella prossima notte intorno alle isole Eolie. Questo forte vento provocherà intense mareggiate sulle coste esposte.

Intanto le precipitazioni si intensificheranno con un ulteriore calo termico. La neve potrebbe lambire Firenze e, dopo le 18:00, arriverà anche a Bologna. Nella notte le nevicate si sposteranno anche al Sud, con accumuli abbondanti tra Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.


FONTE METEOWEB

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *