Ultimissime notizie sul tempo nel corso delle festività.

Da ultimissime evoluzioni, il promontorio anticiclonico che ieri vi abbiamo segnalato in risalita, dal Nord-Africa, andrà alla conquista di buona parte dell'Europa occidentale.
Infatti tenderà sempre più ad estendersi e a raggiungere addirittura l'Islanda, distribuendo su queste zone, aria mite e tempo stabile.
Da tutto ciò la discesa lungo il suo bordo orientale di masse d'aria fredda che dal Nord-Europa si spingeranno sino ai Balcani e successivamente verso la Turchia.
Uno di questi fronti lambira' la nostra penisola apportando sulle regioni adriatiche e resto del Sud, tra il pomeriggio e la sera della vigilia di Natale, qualche veloce rovescio, vento sostenuto e calo termico che si farà sentire, in particolar modo, nella giornata di Natale.
Inerente alle precipitazioni non si esclude che sui rilievi si possano verificare dei brevi episodi nevosi intorno o al di sotto dei 1500 metri. Domani cercheremo di essere più precisi.
Passato questo veloce fronte da ultimi aggiornamenti, per la giornata di Natale, sulle nostre zone residua nuvolosità e aperture via via più ampie.
Clima però freddo visto i venti di tramontana che soffieranno sulle nostre zone.
Ci fermiamo qui ulteriori conferme nelle previsioni di domani.
Buon proseguimento a tutti

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *