Nuove conferme ma le probabilità sono ancora basse

Da ultime emissioni l'inverno sembra proprio voler far sul serio, ma le probabilità restano ancora molto basse.
Come spiegato oggi dopo l'Immacolata il rafforzamento dell'anticiclone potrebbe permettere a correnti fredde di dirigersi e spingersi fin sulla nostra penisola.
Il tutto attraverso un lobo del Vortice polare.
La successiva rotazione dell'anticiclone, i cui massimi, potrebbero accasarsi sulla Scandinavia, tenderebbe a far scendere altra aria fredda artica continentale, che abbasserebbe ulteriormente le temperature, portando i valori al di sotto le medie del periodo.
La carta qui sotto vi aiuta a capire a che valori potremo andare incontro.
Comunque visto l'arco temporale che intercorre per il momento quello descritto rimane solo una linea di tendenza che necessità di ulteriori conferme.
Buon proseguimento a tutti.
Fonte foto 3b Meteo

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *