NOAA : 2018 per l'Europa l'anno più caldo dal 1910

Proprio cosi, la febbre del nostro pianeta non smette di salire.
1,8°C sopra la media da quando si hanno a disposizione i rilevamenti.
Il dato è stato diffuso dall'Agenzia meteorologica americana ( NOAA ) secondo cui i 3 mesi che vanno da settembre a novembre sono stati i più roventi dopo quelli del 2006 in Europa.
A livello mondiale invece il mese trascorso è risultato il quinto più caldo, con una temperatura di 0,75° sopra la media.
Da attente analisi inoltre si è verificato che le temperature sono state roventi, in posti inimmaginabili, come l'Alaska, Canada occidentale, Scandinavia e parti della Russia orientale con temperature di 3°C in più sopra la media.
Molto caldo infine in Australia nel Queensland, colpito da un ondata di calore che nella città di Cairns ha fatto salire il termometro fino a 43,6°C, 6,6°C in piu rispetto al precedente record di 37°C.
Buon proseguimento a tutti.

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *