Le possibili evoluzioni

Dopo aver registrato questa mattina la seconda gelata stagionale, i valori minimi come segnalato sono scesi e sulle nostre zone, sono stati prossimi o al di sotto dei 0°C.
Nelle prossime ore però, in arrivo sulle nostre zone, la prima perturbazione che vi abbiamo segnalato e che comincerà a dare i suoi effetti da questa sera a tutto domani.
Prevista neve con il suo arrivo a quote pianeggianti su Piemonte, dorsale Ligure\Emiliana e interne Toscana.
Quota neve tra 400\700 sulla dorsale marchigiana, Lazio, Abruzzo e parte Molise.
Giungiamo in questo modo alle nostre zone dove la quota neve al momento è segnalata tra 900-1400 metri.
A tal proposito noi di Meteo Irpino non escludiamo che tale quota, tra questa sera e domani mattina presto, possa abbassarsi per la presenza dell'aria fredda sino a 700 metri.
Staremo a vedere, intanto da nuovi aggiornamenti venerdì per l'arrivo di Libeccio la quota è in risalita, mentre per Sabato per l'arrivo di un nuovo impulso freddo potrebbe abbassarsi nuovamente sino a 700 metri.
Attenti alle vicende vi aggiorniamo tutti in base alle evoluzioni che si presenteranno.
Buon proseguimento a tutti.
Foto inverno 2012 a Capriglia Irpina

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *