Meteo irpino - Arriva la neve in Marocco

La discesa di aria fredda che nel Mediterraneo ha prodotto l'intenso vortice depressionario con il conseguente maltempo che si è verificato da nord a sud della penisola, altrove ha prodotto scenari ben diversi e che nessuno si attendeva.
In Inghilterra come su Spagna e Francia la colonnina di mercurio è scesa così repentinamente che si sono verificate nevicate a quote collinari o pianeggianti addirittura.
Sin qui, a parte il periodo nulla di eclatante, quello che tanto sorprende è che l'aria fredda sia riuscita ad attraversare il Mediterraneo e raggiungere il Marocco e scaricare lungo la catena montuosa Atlante la prima vera neve della stagione con un mese di anticipo.
Nonostante la sua altitudine, pensate che la punta più alta è il Jabel Toubkal con 4167 metri, quest'oggi tantissimi i disagi per chi ha raggiunto la vetta.

Corriere di Bergamo - Corriere della sera

Contattaci

Nome

Email *

Messaggio *